10 Razze di gatti ipoallergenici per le persone con allergie

Hmm Hmm

Vi siete mai chiesti se esiste una cosa come gatti ipoallergenici?

Se sei una persona che combatte le allergie per tutta la vita ma ama comunque i gatti e sogna ad occhi aperti di portare a casa un animale domestico peloso un giorno, non perdere la speranza! Abbiamo cercato in alto e in basso per darti la raccomandazione che potrebbe risolvere i tuoi problemi di fusa!

Vabbè, per mettere le cose in chiaro, non ci sono davvero gatti domestici ipoallergenici al 100%. Ma ci sono sicuramente razze di gatti che hanno meno probabilità di darti quelle brutte reazioni allergiche quando sono intorno a te. Le allergie del gatto sono comunemente causate dalle proteine (chiamate Fel D1) nell’urina e nella saliva di un gatto, che si trovano anche nei peli — i fiocchi secchi della pelle trovati nella pelliccia. Sfortunatamente, l’esposizione a questi allergeni può anche innescare l’asma ad alcune persone.

Quindi, senza ulteriori indugi, impariamo a conoscere queste razze di gatti ipoallergenici che abbiamo compilato solo per te (in ordine casuale).

1. Il balinese-Questa razza è uno dei candidati perfetti per chi soffre di allergie perché sono noti per produrre meno Fel-D1 potein dalla loro saliva rispetto ad altri gatti. E guarda quanto sono splendidi!Le loro caratteristiche sorprendenti scioglieranno anche il tuo cuore!

2. Il siberiano-Anche questa razza vale la pena esaminare! Possono essere costosi, sì, ma abbiamo sentito un paio di feedback da parte dei proprietari che hanno vissuto con il siberiano in perfetta armonia. In effetti, un amico una volta ha notato che questa razza rende l’animale domestico perfetto!

3. Il Bengala-Anche se i Bengals non sono molto noti per la produzione di meno proteine Fel-D1, lo fanno ancora ai primi 10 gatti ipoallergenici per questi motivi-la loro pelliccia contiene meno saliva ricca di allergeni, i loro cappotti sono fatti di pelli unicamente fini che rende anche lo spargimento significativamente inferiore rispetto ad altre razze. I bengals hanno solo uno strato corto e stretto di capelli, quindi la toelettatura frequente non sarà necessaria.

4. The Burmese-Oltre ad essere conosciuto come estremamente people-oriented, la razza birmana ottiene anche un pollice in su per essere ipoallergenico. Il loro mantello è generalmente più corto e tinta unita con sottili variazioni di colore.

5. Il Cornish Rex – Spesso indicato come il” levrieri ” del mondo felino a causa della loro caratteristica, aspetto senza pelliccia e galoppo-come la corsa, il Cornish Rex fa anche un buon candidato per le persone con allergie per ovvi motivi.

6. The Devon Rex – Secondo alcuni dei nostri compagni di amici gatto amante, un numero significativo di persone con allergie sono stati segnalati per aver avuto un bel successo vivere con il gatto Devon Rex. Anche se le reazioni allergiche possono variare da persona a persona, questa razza vale la pena prendere il colpo! Ma, naturalmente, ti consigliamo vivamente di fare la tua ricerca con attenzione e valutare i pro ei contro prima di portare a casa questo gattino.

7. Sphynx-Questa razza è spesso raccomandata da alcuni allevatori come opzione migliore per le persone con allergie semplicemente perché non depositano i capelli carichi di allergeni. La Sphynx, tuttavia, può richiedere frequenti bagni per mantenere la pelle pulita e rimuovere gli oli che di solito si accumulano.

8. Il blu russo-Fedele al suo nome, questa razza viene naturalmente dalla Russia. Il doppio cappotto denso del gatto blu russo protegge le persone dagli allergeni perché intrappola più allergeni vicino alla pelle del gatto, impedendoci di inalarli.

9. Il giavanese – La razza giavanese è noto anche per la produzione di meno allergeni perché manca un sottopelo che lo rende una scelta praticabile per la vostra casa.

10. The Oriental Shorthair-Secondo i rapporti, la razza di gatto Oriental Shorthair innesca molto poco a completamente nessuna allergia alle persone che normalmente ottengono reazioni allergiche. Evviva! Guarda che bellezza!

Ora che abbiamo selezionato le seguenti razze di gatti ipoallergenici, è il momento di fare la tua ricerca e, si spera, ti darà abbastanza convinzione nella scelta del miglior gattino per la tua famiglia. E qualunque sia la tua decisione, dacci un feedback e facci sapere quale razza finisci per scegliere e PERCHÉ.

Come sempre, ci piacerebbe sentire da voi!

Buona fortuna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.