Ambasciata degli Stati Uniti in Colombia

Ripresa dei servizi di visto di immigrazione di routine

Efficace marzo 1, 2021, stiamo aumentando la fornitura di servizi di visto di immigrazione disponibili e riprendere interviste di routine limitate per i visti di immigrazione. Tra le domande di visto di immigrazione, daremo priorità ai casi di emergenza e quindi ai familiari immediati dei cittadini statunitensi, comprese le adozioni internazionali, le fidanzate dei cittadini statunitensi e alcune domande di visto speciale per immigrati.

Mentre aumentiamo la gamma dei nostri servizi di immigrazione disponibili, elaboreremo casi nell’ordine in cui il National Visa Center ha stabilito che il caso era “documentalmente qualificato.” Quando un caso è documentato qualificato, il National Visa Center invia un’e-mail per informarti che è completo e in attesa di pianificazione del colloquio presso l’Ambasciata, quindi controlla le e-mail precedentemente ricevute dal National Visa Center per determinare quando il tuo caso è diventato documentato qualificato. Puoi anche controllare il tuo account CEAC per trovare questa data.

Revoca della proclamazione presidenziale 10014

La proclamazione presidenziale (P. P.) 10014, intitolato Sospensione dell’ingresso di immigrati che rappresentano un rischio per il mercato del lavoro degli Stati Uniti durante la ripresa economica dopo che “L’epidemia di coronavirus 2019” è stata revocata a febbraio 24, 2021.

I richiedenti il visto di immigrazione le cui petizioni sono ancora valide e che sono stati precedentemente intervistati ma i cui visti sono stati respinti a causa di P. P. 10014 dovrebbero attendere istruzioni dall’Ambasciata. Il Dipartimento di Stato riconsidererà i casi che sono stati precedentemente respinti a causa di P. P. 10014 e informare i candidati se sono necessarie ulteriori informazioni. Attualmente stiamo esaminando questi casi e presto contatteremo direttamente i candidati.

I visti di immigrazione verso gli Stati Uniti per i cittadini e i residenti della Colombia vengono elaborati presso l’Ambasciata degli Stati Uniti a Bogotá.

Per richiedere un visto di immigrazione, un cittadino straniero che desidera emigrare in genere deve essere sponsorizzato da un cittadino statunitense o da un familiare residente permanente legale immediato, o da un potenziale datore di lavoro statunitense, e avere una petizione approvata prima di richiedere un visto di immigrazione. Lo sponsor inizia il processo presentando una petizione per conto del cittadino straniero con gli Stati Uniti Citizenship and Immigration Services (USCIS). È possibile consultare il nostro elenco di categorie di visti in usvisas.stato.gov per conoscere i diversi tipi di visti di immigrazione negli Stati Uniti, tra cui il nostro programma Diversity Visa. Quindi, seguire i passaggi del processo di visto di immigrazione, o il processo di visto di diversità, in usvisas.state.gov per iniziare a fare domanda per un visto di immigrazione.

una volta che USCIS ha approvato la petizione ed è stata completata l’elaborazione iniziale con il National Visa Center (NVC), o se è stato selezionato nel programma del Diversity Visa Lottery e completato il processo con il Kentucky Consolare Center (KCC), consultare le istruzioni fornite a voi dal NVC o il KCC, insieme con le informazioni presentate in questo sito web, per ottenere ulteriori informazioni e istruzioni relative al processo.

Per quanto riguarda gli aggiornamenti futuri

Non appena saremo in grado di riprendere i servizi di visto, gli aggiornamenti saranno pubblicati sul nostro sito web https://co.usembassy.gov/ e sui social media. Si prega di seguire questi media per aggiornamenti regolari sullo stato delle operazioni. Riprenderemo i servizi di visto di routine il prima possibile, ma non possiamo fornire una data specifica. Se hai un problema urgente e hai bisogno di viaggiare immediatamente, segui il link (https://ais.usvisa-info.com/en-co/iv) per richiedere un appuntamento di emergenza. Se la tua richiesta di appuntamento urgente è approvata, ma stai riscontrando sintomi simil-influenzali o pensi di essere stato esposto al nuovo coronavirus, ti consigliamo di posticipare l’appuntamento per almeno 14 giorni.

Informazioni importanti per tutti i richiedenti il visto

A causa di vari fattori, l’Ambasciata e i Consolati degli Stati Uniti non possono garantire il rilascio di un visto statunitense per una determinata data di viaggio. Non fare piani di viaggio definitivi o acquistare i biglietti fino a quando non si dispone di un visto.

Visto d’immigrazione

  • Immigrazione famiglia
  • Visto per il Fidanzato(e)

Come Applicare

nel caso In cui siete interessati a emigrare negli Stati uniti, vedere i dettagli e le procedure per il processo di visto d’immigrazione nella pagina seguente: https://travel.state.gov/content/travel/en/us-visas/immigrate.htm

Per informazioni specifiche su come fare domanda per un visto (richiesta di documenti, tasse, visti, pianificazione di appuntamenti e servizi di consegna), si prega di visitare il: https://ais.usvisa-info.com/en-co/iv/informazioni/iv

K visti – Fidanzato(a)

Un K visto per un fidanzato(a) consente al titolare di un viaggio negli Stati Uniti per sposare un coniuge e bambino(ren) unire la vostra famiglia negli Stati Uniti. Per tutti i dettagli e le procedure per il processo di visto K, si prega di visitare: https://travel.state.gov/content/travel/en/us-visas/immigrate/family-immigration/immigrant-visa-for-a-spouse-or-fiance-of-a-us-citizen.html

Si prega di notare:

  • Se il periodo di convalida per la tua richiesta di visto K scade presto o è già scaduto, il funzionario consolare può prorogare questo periodo di quattro mesi al momento del rilascio del visto o durante? intervista.
  • È possibile controllare lo stato della domanda online seguendo le istruzioni sulla nostra pagina di stato della domanda di visto. Si prega di utilizzare il numero di caso BGTXXXXXXXXXXX o CRSXXXXXXXXXXX. https://ceac.state.gov/CEACStatTracker/Status.aspx.

Requisiti di presentazione personale e colloquio, prepararsi per l’intervista

Per ulteriori informazioni sui requisiti, si prega di visitare: https://ais.usvisa-info.com/es-co/iv/information/iv

Emergenza Appuntamenti

Se la situazione richiede un processo di rapida o di emergenza, si prega di inviare una richiesta per la spedizione appuntamento attraverso Yatri. (Yatri : è la pagina ufficiale di pianificazione degli appuntamenti, si prega di visitare il seguente link per richiedere il tuo appuntamento: https://ais.usvisa-info.com/es-co/niv/users/sign_in)

se il tuo caso è già stato trasferito a Bogotá. Si prega di notare che solo i casi che soddisfano determinati requisiti sono accettati per un processo accelerato o di emergenza.

Se il tuo caso è ancora presso il National Visa Center (NVC), visita: https://travel.state.gov/content/travel/en/us-visas/immigrate/national-visa-center/nvc-contact-information.html per maggiori dettagli sulla richiesta di un processo di visto anticipato attraverso la NVC.

Visita all’Ambasciata

Cosa devo portare al mio colloquio? Riceverai un elenco di documenti da portare con te il giorno dell’appuntamento e caricarli sul sistema prima dell’intervista, tuttavia, questo è un promemoria generale:

  • Passaporto
  • Due recenti fotografie formato passaporto (degli ultimi sei mesi) 50 mm x 50 mm (2″x 2″) con sfondo bianco
  • il Visto, se applicabile
  • civile, Documenti originali, come ad esempio un certificato di nascita, certificato di matrimonio, certificato di divorzio, certificato di morte
  • la polizia ha Certificato valido
  • corte documento relativo

di Sicurezza

a Causa di procedure di sicurezza e le limitazioni di spazio, le sezioni consolari di EE. UU. Non consentono ad altre parti interessate, come amici, familiari, avvocati o contatti commerciali, di partecipare al colloquio di visto con il richiedente. Solo il richiedente (e un tutore, se il richiedente non è in grado di farlo da solo) può partecipare a un colloquio di visto.

Tutti i visitatori dell’Ambasciata degli Stati Uniti sono i benvenuti. UU. e i tuoi effetti personali devono passare attraverso un controllo di sicurezza prima di entrare nell’edificio. Per motivi di sicurezza, i seguenti elementi sono severamente vietati all’interno dell’ambasciata. Chiediamo a tutti i nostri visitatori di lasciare a casa i seguenti oggetti. Nessuno dei seguenti dispositivi può essere memorizzato / salvato presso l’Ambasciata. Non raccomandiamo alcun servizio al di fuori dell’ambasciata per conservare o conservare i tuoi articoli.

  • Dispositivi elettronici tra cui: computer, fotocamere o lettori CD / MP3, unità (USB). I telefoni cellulari sono normalmente ammessi, ma non sempre, e devono essere spenti all’interno dell’Ambasciata;
  • Cibo o bevande;
  • Materiali infiammabili o tabacco, come accendini, fiammiferi, sigarette o sigari;
  • Oggetti appuntiti corti, come forbici, coltelli o lime per unghie; e
  • Armi o esplosivi di qualsiasi tipo.
  • Questo elenco non è completo e i funzionari della sicurezza si riservano il diritto di negare l’ingresso a oggetti ritenuti non sicuri o che minacciano la sicurezza.

I richiedenti venezuelani

I richiedenti il visto di immigrazione venezuelano devono presentare domanda nel paese in cui risiedono attualmente. Se sei venezuelano e risiedi attualmente in Venezuela o Colombia, il paese designato per la domanda è la Colombia, e devi presentare domanda presso l’Ambasciata degli Stati Uniti a Bogotá. Vale la pena notare che tutti i candidati che non risiedono in Colombia devono partecipare al colloquio di visto di persona – questo include i figli minori e gli anziani. Non acceleriamo i casi in modo da poter tornare in Venezuela dopo l’intervista.

Residenti permanenti legali al di fuori degli Stati Uniti per più di un anno

Un residente permanente legale negli Stati Uniti può rimanere al di fuori del paese per meno di un anno. Tuttavia, gli ufficiali di immigrazione nei porti di ingresso potrebbero interrogare i residenti che rimangono più di sei mesi al di fuori degli Stati Uniti. Se avete intenzione di rimanere al di fuori degli Stati Uniti per più di sei mesi, è necessario fornire la prova che le ragioni per non viaggiare prima del periodo di sei mesi erano ragioni al di fuori del vostro controllo. Sfortunatamente, l’Ambasciata non può rilasciare permessi di soggiorno o rinnovare le carte di soggiorno. L’Ambasciata emette solo lettere di trasporto ai residenti permanenti legali le cui carte di soggiorno sono scadute o sono state perse.

Si prega di notare:

Se hai perso la tua carta di residente permanente (“carta verde”), è necessario fissare un appuntamento con

l’Ambasciata una volta che le interviste riprendono. Per ulteriori informazioni, si prega di visitare https://co.usembassy.gov/ it / visti-it / immigrant-visti-it / servizi-per-legale-permanente-residenti .

Se sei un residente permanente legale e non puoi tornare negli Stati Uniti, ti consigliamo di rimanere in contatto regolare con le compagnie aeree per identificare la prima opportunità di tornare una volta ripresi i voli tra la Colombia e gli Stati Uniti. Se siete stati fuori degli Stati Uniti per più di un anno, è necessario presentare una domanda di ritorno residente. Per ulteriori informazioni, visitare https://travel.state.gov/content/travel/en/us-visas/immigrate/returning-resident.html.

Hai ancora una domanda?

Se la tua domanda rimane senza risposta, ti preghiamo di contattarci tramite il nostro modulo di contatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.