Come salvare un matrimonio infelice dopo aver avuto il bambino

Tempo di lettura: 8 minuti

Matrimonio infelice dopo il bambino, avete mai sentito parlare di questo? Quando ho sentito parlare di questo, sono abbastanza scioccato. So che crescere un bambino non è un compito facile, ma non mi aspettavo che fosse così male. E il risultato mostrato si basa sulla ricerca.

Secondo uno studio, le persone normali che hanno appena avuto il loro primo figlio potrebbero soffrire di infelicità paragonabile alla disoccupazione, al divorzio o alla morte di un partner.

E se si fa riferimento al grafico qui sotto, è ancora peggio.

perdita di felicità dopo baby-2

Credit The Washington Post

Questo studio è stato pubblicato sulla rivista Demography, dai ricercatori Rachel Margolis e Mikko Myrskylä. All’inizio, seguono 2.016 tedeschi che erano senza figli fino ad almeno due anni dopo la nascita del loro primo figlio.

Quindi a tutti gli intervistati è stato chiesto di valutare la loro felicità 0-10 (0 è completamente insoddisfatto, 10 è completamente soddisfatto). La domanda è ” Quanto sei soddisfatto della tua vita, tutto sommato?”e il risultato è come puoi vedere sopra.

I ricercatori hanno scoperto che avere un bambino ha ridotto la felicità di una media di 1,4 punti nell’anno successivo, che è considerato molto grave. E solo il 30% degli intervistati è rimasto nello stesso stato o è migliorato in termini di felicità.

Leggi avanti: Cosa fare se ti senti incompreso nel tuo matrimonio

Il ricercatore ha anche dichiarato, ci sono tre categorie principali che influenzano la loro decisione di avere un altro bambino. E la categoria più significativa riguardava ” la natura continua e intensa del childrearing.”In altre parole, i genitori sono esausti a causa di problemi di allattamento al seno, depressione, privazione del sonno, isolamento domestico e rottura delle relazioni.

Perché le coppie combattono dopo aver avuto un bambino?

Un neonato potrebbe essere un simbolo di vite felicemente sposate. Ma possono anche causare tensione e diventare uno dei motivi per cui le coppie sposate breakout. Ovviamente, non è colpa del bambino, come coppia e genitore, siamo noi che abbiamo bisogno di prepararci.

Senza una pianificazione adeguata, avere un bambino potrebbe rovinare la tua relazione. Un altro studio condotto negli ultimi 13 anni dal Gottman Institute ha dimostrato che il 40-70% delle coppie sperimenta “stress, conflitti profondi e cadute nella soddisfazione coniugale” dopo i primi mesi di avere un figlio.

Hanno esaminato 452 genitori separati e hanno trovato il fattore principale per cui si sono lasciati. La maggior parte della ragione è dovuta alla pressione della genitorialità, alla condizione stressante e alla comunicazione insufficiente. Che sono quasi le stesse ragioni del primo studio che ho condiviso sopra.

Leggi avanti: Come amare il tuo coniuge per farli sentire importanti

Sulla base di entrambe le ricerche, dovremmo renderci conto che è essenziale prestare maggiore attenzione a questo argomento. Crescere i figli non è un compito facile, non importa chi sei. Quindi potrebbe valere la pena di prepararvi fisicamente e mentalmente. Almeno si sarà in grado di trovare modi per gestire le cose in modo diverso.

Per rispondere alla domanda “perché le coppie combattono dopo aver avuto un bambino”, ecco i problemi più comuni:

1# Dormire meno del solito

Quando hai appena avuto un bambino, dormirai meno per le prime 6-8 settimane in media, o forse di più. Sarebbe peggio se uno o entrambi avete bisogno di svegliarsi presto per andare a lavorare. E senza di te consapevole, si potrebbe essere risentirsi il vostro partner per ottenere più sonno.

Non dormire a sufficienza può renderti molto più suscettibile ai sentimenti negativi. Questo fatto è stato sostenuto dalla scienza. La mancanza di sonno indebolisce il funzionamento da parte del tuo cervello che è responsabile della regolazione delle tue emozioni. Ecco perché sarai di cattivo umore e ti sentirai negativo.

2# Chi fa più lavoro

Questo tipo di lotta accade quasi tutto il tempo. Si potrebbe iniziare dalla vostra camera da letto, si discuterà su cui turno è quello di andare a controllare il bambino nel bel mezzo della notte. E se lo combini con il mio punto n.1 sopra, non sorprenderti se hai avuto le lotte più irragionevoli sul sonno.

E poi continuerà con chi ha cambiato più pannolini oggi? Chi ha avuto a che fare con più cacca? Chi ha bisogno di passare tutto il fine settimana genitorialità e così via. Quando entrambi ti senti esausto tutto il tempo, il tuo temperamento può facilmente scoppiare.

3# Mancanza di tempo di qualità

Quando metti tutto il tuo tempo e le tue energie per prendersi cura di un bambino, non c’è quasi più nulla l’uno per l’altro. Il tempo che una volta era impostato per una breve vacanza, una cena romantica e un’avventura emozionante è ora assegnato a prendersi cura del tuo piccolo. Tuo figlio è diventato la tua priorità più alta, non il tuo partner.

Quando hai meno tempo di qualità con il tuo partner, anche il tuo livello di intimità diminuirà. E quando non c ” è o poca intimità in un rapporto, lotte sono più probabilità di accadere.

4# Cambia finanziariamente

Avere un bambino non è uno scherzo, è fondamentalmente un business costoso. Anche prima che il bambino nascesse, hai già speso un sacco di soldi. Tante cose che devono essere preparate. È necessario acquistare pannolini, vestiti per bambini, tiralatte e altro ancora. E c’è anche una potenziale possibilità di perdita di reddito familiare se uno di voi decide di smettere di lavorare.

Inoltre, i neonati richiedono un’attenzione extra e una cura costante che viene fornita con un prezzo pesante. Forse hai bisogno di spendere qualche centinaio di dollari in più a settimana dalle tue solite spese. Questo sforzo finanziario può spesso causare stress, rabbia e, infine, un break-up.

5# Mancanza di sesso

Il sesso è uno dei motivi principali per cui la coppia sposata ha un matrimonio infelice dopo aver avuto un bambino. Ci sono molti fattori nella camera da letto che contribuiscono alla vita sessuale povera. Come la mancanza di sonno, mancanza di tempo di qualità e mancanza di attenzione.

Infatti, con tutti i nuovi doveri che devi prendere cura del bambino, il sesso può facilmente scivolare via dalla tua agenda. Perché sarai esausto dal dovere e solo pensando al sonno quando ne hai avuto la possibilità. Alcune donne si sentono meno sicure di fare sesso perché si sentono meno attraenti a causa del peso post-bambino e della paura del dolore.

Quindi, alcuni partner potrebbero avere difficoltà ad adattarsi a questo cambiamento ed essere emotivamente disturbati.

matrimonio infelice dopo il bambino

Come si fa a mantenere vivo il vostro matrimonio dopo aver avuto un bambino

Non avere figli a tutti non è mai una soluzione. Bene, è vero che i primi due anni dopo la nascita di tuo figlio saranno però, ma puoi attraversarlo insieme al tuo partner se hai pazienza e impegno.

In una relazione sana, quando stanno avendo il bambino, la coppia lavorerà insieme per completare i lavori domestici, fare i piatti, a turno genitorialità, confortando il loro partner e così via. Sono consapevoli delle loro responsabilità e hanno sempre avuto l’un l’altro indietro.

Matrimonio e bambini non sono facili, è venuto con grande responsabilità e pazienza, ma i premi sono molti. Non concentrate tutta la vostra energia sulle sfide, invece gode genitorialità in coppia. Fate uno sforzo consapevole per apprezzare un buon tempo con le vostre famiglie, non è facile, ma vi prometto che ne varrà la pena.

Così qui sono alcuni suggerimenti che ho compilato da relazioni e genitori esperti che è possibile seguire per mantenere vivo il vostro matrimonio anche dopo aver avuto un bambino.

1# Crea la tua lista delle attività domestiche

I primi mesi dopo aver avuto un bambino sono molto impegnativi. Se non stai ricevendo abbastanza supporto dal tuo partner,ti consumerai. Inizia con non dormire a sufficienza, quindi avrai meno energia, meno pazienza e aumenterai la possibilità di un argomento.

Per evitare che ciò accada, puoi iniziare a creare un elenco di tutte le attività domestiche. Non dimenticare di includere un’attività genitoriale nella tua lista. Poi avere una corretta discussione con il vostro partner. Dì al tuo partner che hai bisogno di una mano nel compito domestico e nella genitorialità.

La maggior parte degli esperti ritiene che fare la lista fornisce un modo per i genitori di lavorare insieme attraverso tutti i potenziali punti di dolore. E il più specifico si ottiene con la vostra lista, il risultato migliore si otterrà. Quindi, sii specifico!

2# Gestisci i tuoi cambiamenti finanziari

Fare un budget per bambini può essere molto utile. Impostare un po ‘ di tempo per discutere correttamente con il vostro partner su come allocare la spesa. Crea un elenco separato di bisogni e desideri, in modo da sapere quale elemento è necessario dare la priorità.

Non appesantire il tuo partner chiedendo qualcosa che è fuori dalla sua lega. Ad esempio, invece di acquistare un nuovo passeggino costoso, puoi semplicemente acquistare un passeggino di seconda mano, della stessa qualità ma con meno prezzo.

Fino a quando si può tollerare con l’altro, non dovrebbe essere un problema per gestire i cambiamenti finanziari. In effetti, gestire il denaro in modo collaborativo può essere un modo potente per costruire fiducia e impegno con il tuo partner.

3# Trascorrere del tempo di qualità insieme

Avere un nuovo bambino significa meno tempo per voi e il vostro partner. Così, è importante per voi di pianificare qualcosa che entrambi possono divertirsi insieme. Trascorrere del tempo di qualità insieme è uno dei modi per mantenere un rapporto sano.

Una delle idee comuni è “data night.”Questo è dove si va fuori e fare qualcosa insieme. Si può andare a guardare film a tarda notte, avere una cena romantica, e guardare i tuoi giochi preferiti insieme. Questa attività potrebbe sembrare semplice, ma è un modo positivo per costruire una certa varietà di nuovo nel vostro programma di routine del bambino.

Pianificazione gioca un ruolo importante qui perché non è più i due di voi, in questo momento si stanno avendo un bambino carino che può rovinare il vostro piano 😜. Quindi segna il tuo calendario, libera il tuo programma e forse devi chiedere al tuo parente di guardare il tuo bambino per una notte.

4# Ridefinisci la tua vita sessuale

È comprensibile se la tua vita sessuale si prende un po ‘ di tempo libero durante i primi mesi dopo la nascita. Ma non tenere il sesso fuori per troppo tempo, perché il sesso è una parte importante del rapporto. Si può costruire una connessione, intimità emotiva, e la prova che si amano.

Se ancora non ti senti pronto, non devi iniziare con un rapporto sessuale. Puoi iniziare a praticare la sensualità nella tua vita quotidiana attraverso semplici gesti come baci e abbracci. Oppure si può cercare di mantenere il lato fisico delle cose in corso, massaggi e toccare intimo è un grande esempio.

5# Comunicare con il vostro partner

Essere un nuovo genitore può essere molto impegnativo. Quando si è nuovi, entrambi si rischia di commettere errori, discutere e creare distanza con l ” altro. È qui che la comunicazione diventa la chiave per aiutarti a uscire dalla miseria.

Si può lottare con il lavoro genitoriale, la mancanza di sonno, meno tempo di qualità e così via. Tutte queste cose ti renderanno emotivamente instabile. Ecco perché una corretta comunicazione è essenziale nella vostra situazione. Quando non comunichi abbastanza con il tuo partner, non puoi esprimere la tua sensazione di risolvere il problema.

Devi condividere il tuo sentimento con il tuo partner, parlare di come ti senti, se sei solo, frustrato, stress o addirittura eccitato! Se hai bisogno di aiuto, discutilo con il tuo partner. Torna al mio punto numero # 1.

Comunicare efficacemente in una relazione può creare un’interazione sociale positiva. Nel frattempo, una mancanza di comunicazione porterà a una relazione negativa. Lascia che ti faccia un esempio

Quando chiedi aiuto al tuo partner, cerca di non attaccarlo con la tua parola.

“Non mi aiuti mai con i bambini.”

” Mi fai fare tutte le faccende e non hai fatto nulla.”

Le parole svolgono un ruolo molto importante nella comunicazione. Quando usi le parole “Tu”, sembra piuttosto che tu lo stia attaccando o lo biasimi. Quindi il modo in cui risponderà potrebbe essere difensivo.

Quindi, per favore considera di usare la parola “Io” piuttosto che “Tu”. Come esempio:

“Mi piacerebbe che mi aiutassi con i bambini,”

” Sono abbastanza stanco di fare tutte le faccende, ti dispiace darmi una mano?”

Questi esempi in realtà affrontano lo stesso problema, ma in modo più morbido. Quando inizi la conversazione con la parola “Io”, non stai criticando il tuo partner, semplicemente condividi la tua emozione e reazione.

Con una comunicazione corretta, il tuo partner sarà meno difensivo e aperto alla discussione.

Opzione finale: Ottenere aiuto da terze parti professionali

Se si considera ancora il divorzio durante l’infanzia del bambino, vi consiglio vivamente di cercare supporto esterno. So che anche i nuovi genitori più ben preparati non possono prevedere tutto nei cambiamenti drammatici nelle richieste, negli stili di vita e nella pressione che accompagnano il neonato.

Quando una coppia non è più in grado di gestire la propria relazione, i consigli e le risorse esterne possono essere tremendamente vantaggiosi. Potrebbe essere un terapeuta matrimonio, gruppo di supporto, supporto online, pastore, o qualsiasi cosa che può aiutare a evitare la devastazione del divorzio.

Che tutto da me, se tu avessi qualche altro suggerimento si prega di lasciare un commento qui sotto. Buona giornata!

  • Autore
  • Post recenti
Esperto di incontri senior presso Theuglyfact.com
Harry è un allenatore di relazioni che aiuta gli individui e le coppie a trovare una maggiore soddisfazione nelle loro relazioni personali e romantiche. Ama scrivere e leggere durante il suo tempo libero. Spera che tutta la sua scrittura aiuterà le persone a migliorare le loro relazioni.

Ultimi messaggi di Harry (vedi tutti)
  • 200+ Coinvolgente Rapporto di Lunga Distanza le Domande Di Mantenere La Conversazione Scorre – febbraio 17, 2021
  • Comune Rapporto di Lunga Distanza di Problemi Che È Necessario Per Evitare – gennaio 21, 2021
  • Come Sapere Quando Lasciare Andare chi ami – 8 giugno 2020

9 Azioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.