Ford VelociRaptor V8 accelera da 0 a 100 km/h in soli 4,1 secondi

  • AZIONI
  • 4.9 K
  • 0
  • 9
  • 1
  • 1

Un paio di settimane della premiere della decima alla quarta generazione della Ford F150 (potete leggere maggiori informazioni qui), anche proiettili rimanenti per l’attuale generazione, come la preparazione del ready-made versione Raptor, grazie a Hennessey Performance si trasforma in un VelociRaptor.

E uno dei punti che è stato criticato del Raptor di seconda generazione (quello attuale) che il passaggio del grande V8 di 6.2 aspirava ad un V6 3.5 EcoBoost, che pur migliorando nettamente le prestazioni, i consumi e le emissioni, ha sempre lasciato vedove agli amanti degli otto cilindri.

VelociRaptor V8

Ma come il preparatore di prestazioni Hennessey è riuscito a migliorare ulteriormente il Raptor, rendendolo l’impressionante VelociRaptor, ma per aumentare la potenza del V6 3.5 biturbo fino a 600 Cv, offre la possibilità di modificare il motore a un V8 sovralimentato.

In questo caso, viene utilizzato il 5.0 V8, a cui è integrato un compressore da 2,9 litri, che può aggiungere una pressione di 7 Psi, oltre a un migliore intercooler, aspirazione, iniezione e sistema di scarico, consentendo un impressionante 758 Cv.

Accelerazione super sportiva

Con questo, il grande VelociRaptor V8 può accelerare da 0 a 100 km / h in soli 4,1 secondi, riuscendo a raggiungere il quarto di miglio in soli 12.2 secondi, raggiungendo una velocità di 185 km / h.

Ovviamente questo motore viene accompagnato da ulteriori modifiche, come nuovi paraurti anteriori e posteriori, ruote da 20 pollici con pneumatici BF Goodrich da 37 pollici e un’immensa barra LED sul tetto.

Sappiamo già che la nuova generazione della F150 sarebbe stata rilasciata a fine luglio (potete leggere la nota qui) e dove è possibile che il nuovo Raptor integri anche una seconda opzione di motore, un V8 di 5.2 e non inferiore a 760 Cv, per stare all’altezza del Ram Rebel TRX di 707 Cv. Questo non è per gentiluomini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.