Le migliori VPN per la privacy e l’anonimato nel 2021

Non tutte le VPN sono paragonabili quando si tratta di mantenere le tue informazioni sicure e private. Rivelo la mia lista delle migliori VPN per la privacy.

Migliori VPN per la privacy

Una rete privata virtuale (VPN) crittografa il traffico e tunnel attraverso un server secondario. Uno dei motivi principali per utilizzare una VPN è mantenere le tue informazioni sicure e private. Ma non tutte le VPN sono all’altezza del compito.

Molti mancano di protezione contro la perdita di informazioni personali. Alcuni addirittura registrano e memorizzano informazioni che possono essere utilizzate per identificarti, che possono essere consegnate a terzi come inserzionisti o agenzie governative.

Ho esaminato le VPN più affidabili per vedere come si comportano dal punto di vista della privacy e della sicurezza. Se non hai tempo per leggere l’elenco completo, ecco un rapido sguardo alle migliori VPN per la privacy:

Ho trovato queste per essere le migliori VPN per la privacy

  1. NordVPN: La mia scelta migliore VPN per la privacy. Un’opzione eccellente per gli utenti attenti alla privacy, NordVPN è a basso costo ma offre tutto ciò di cui hai bisogno in una VPN privata affidabile. Inoltre viene fornito con una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi.
  2. Surfshark: Una grande scelta di bilancio. Surfshark è un nuovo arrivato che fa le onde con le sue abilità di sblocco e la suite di funzionalità di sicurezza aggiuntive.
  3. ExpressVPN: ExpressVPN offre l’intero pacchetto con eccellenti caratteristiche di privacy per eseguire grandi prestazioni.
  4. CyberGhost: Questo no-log, servizio user-friendly è grande per lo streaming e il download.
  5. SaferVPN: Una VPN facile da usare con particolare attenzione alla privacy e alla sicurezza.

Mentre la maggior parte delle VPN pretende di offrire privacy, viene fornita a diversi livelli. Le VPN funzionano in modo diverso anche in altre aree, come velocità, rete server e assistenza clienti. Le mie scelte per le migliori VPN per la privacy si basano sui seguenti criteri:

  • Un rigoroso no-criteri di registrazione
  • la crittografia Forte
  • protezione contro le fuoriuscite e un kill switch
  • velocità
  • Possibilità di bypassare geo-restrizioni
  • Solido supporto clienti

Miglior Vpn per la privacy

Ecco la mia lista dei migliori Vpn per la privacy:

NordVPN

NordVPN VPN privata.

NordVPN è la mia scelta migliore per una VPN per la privacy. Ha sede a Panama, dove non ci sono leggi sulla conservazione dei dati ed è stato verificato in modo indipendente per dimostrare che non mantiene alcun registro. NordVPN vanta una suite di funzioni di sicurezza tra cui la crittografia AES a 256 bit tramite il protocollo OpenVPN, l’autenticazione SHA384 e perfect forward secrecy. C’è un kill switch in tutte le app tranne la versione Android. Quando abilitato, questo ucciderà la connessione Internet nel caso in cui si perde la connessione VPN per qualche motivo. Si ottiene anche la protezione contro DNS, WebRTC, e perdite IPv6.

Quanto sopra sono considerate funzionalità standard per i provider VPN più votati, ma NordVPN ha ancora di più da offrire. Ad esempio, è possibile scegliere i server per applicazioni speciali. C’è una doppia VPN (dove il tuo traffico scorre attraverso due server VPN) e server offuscati (per eludere le restrizioni sul traffico VPN, ad esempio, in Cina). Un’altra caratteristica di sicurezza è la protezione wifi automatica per assicurarti di essere sempre protetto quando ti connetti a reti wifi non protette mentre sei in viaggio.

Con più di 5.600 server in 60 paesi, non c’è carenza di scelta per una connessione sicura e privata. NordVPN ha velocità eccellenti per lo streaming e può sbloccare i siti di streaming più popolari, tra cui Netflix UK e US (e altre librerie), Amazon Prime Video, BBC iPlayer e Hulu. P2P è consentito su server selezionati e il servizio funziona in modo abbastanza affidabile in Cina.

Le app NordVPN sono disponibili per Windows, Linux, macOS, iOS e Android. La VPN può essere configurata per selezionare i router domestici. Il supporto live-chat è disponibile in qualsiasi momento della giornata.

Pro

  • Mantiene i file di log non a tutti
  • un Sacco di funzionalità di sicurezza aggiuntive
  • velocità Estremamente elevate
  • Grande globale di server di rete
  • Funziona in Cina

Contro

  • Subito una violazione dei dati nel 2019

la MIGLIORE VPN PRIVATA:NordVPN è la mia prima scelta per una VPN privata. Offre un sacco di funzioni di sicurezza e privacy e include una garanzia di rimborso di 30 giorni per un affare privo di rischi.per maggiori informazioni, consulta la nostra informativa sulla privacy.

Surfshark è la mia scelta di budget superiore. È più recente di altri in questa lista, ma ha lasciato il segno come una VPN altamente sicura e ad alte prestazioni. Ha sede nelle Isole Vergini britanniche e non mantiene alcun registro. Questo provider mantiene le tue informazioni al sicuro con crittografia AES a 256 bit, autenticazione SHA512, perfetta segretezza in avanti, un kill switch su tutte le app e protezione contro perdite DNS, WebRTC e IPv6. Altre caratteristiche includono un’opzione di tunneling diviso chiamato Whitelister e un adblocker soprannominato CleanWeb.

Surfshark gestisce una rete crescente di oltre 3.200 server in 65 paesi. In particolare, gli utenti sembrano avere fortuna utilizzando il servizio in Cina. Surfshark è ottimo per sbloccare le piattaforme di streaming e l’ho usato per accedere a più librerie Netflix (inclusi Stati Uniti e Regno Unito), Hulu, Amazon Prime Video e BBC iPlayer.

Le app desktop possono essere scaricate per Windows e macOS e le app mobili sono disponibili per Android e iOS. È possibile collegare un numero illimitato di dispositivi sotto un unico piano. In caso di problemi, l’assistenza clienti live-chat è sempre disponibile.

Pro

  • Offre un sacco di caratteristiche di sicurezza
  • Funziona in Cina
  • Nessun log a tutti
  • numero Illimitato di connessioni simultanee

Contro

  • Supporto non è standout come quella di alcuni rivali

BUDGET MIGLIORE SCELTA:Surfshark è un veloce, affidabile VPN. Ha una vasta selezione di opzioni di sicurezza e privacy ed è ottimo per sbloccare siti con restrizioni. Include una garanzia di rimborso di 30 giorni.

ExpressVPN

ExpressVPN: la migliore VPN per la privacy.

ExpressVPN ha sede nelle Isole Vergini Britanniche e ha una politica rigorosa di non registrare alcuna informazione che possa identificare i singoli utenti. Questo provider utilizza la crittografia AES a 256 bit sul protocollo OpenVPN per impostazione predefinita, insieme all’autenticazione HMAC e alla segretezza forward perfetta. Le app desktop sono dotate di un “blocco di rete”, che è la terminologia di ExpressVPN per un kill switch. La privacy dei tuoi dati è ulteriormente protetta dalla protezione integrata contro le perdite DNS, WebRTC e IPv6.

ExpressVPN utilizza i propri server DNS, il che significa che le tue richieste non possono essere visualizzate da terze parti. Ha un sito onion per l’accesso tramite il browser Tor e gli utenti possono pagare con bitcoin per un ulteriore anonimato. L’azienda consente il torrenting su tutti i server. Alcuni registri dei metadati vengono mantenuti, tra cui un timbro di data e la posizione del server, ma nulla che possa legare l’attività a un utente. Per garantire che nessun dato venga memorizzato accidentalmente, ExpressVPN utilizza il suo meccanismo “TrustedServer”. Questa funzione significa che i server vengono eseguiti su RAM invece di scrivere sul disco rigido, quindi tutti i dati vengono completamente cancellati ad ogni riavvio.

ExpressVPN offre velocità elevate, ideali per lo streaming e il download di file di grandi dimensioni. È anche ottimo per sbloccare siti con restrizioni geografiche come Netflix, Hulu e Amazon Prime Video. Si può anche utilizzare in Cina per accedere al web gratuito.

Le app desktop sono disponibili per Windows, Linux e macOS, insieme alle app mobili per iOS e Android. Vuoi proteggere ogni dispositivo connesso a Internet nella tua casa? ExpressVPN è compatibile con alcuni router e ha anche il suo firmware personalizzato facile da usare. L’assistenza clienti è disponibile 24/7 tramite live chat.

Pro

  • non registro di utente, i dati di identificazione
  • la crittografia Forte e perdita di protezione
  • velocità
  • Funziona in Cina

Contro

  • Un po ‘ più costoso rispetto ad alcuni rivali

SOLIDO PRIVACY VPN:ExpressVPN è un altro grande opzione per una VPN privata. Fornisce una connessione sicura, ideale per lo streaming, la navigazione o il download. Include una garanzia di rimborso di 30 giorni.

CyberGhost

CyberGhost PrivateVPN.

CyberGhost, con sede in Romania, è un altro provider con una forte attenzione alla privacy. Non mantiene alcun traffico o log di connessione e protegge i tuoi dati con crittografia AES a 256 bit sul protocollo OpenVPN. Questo è in combinazione con l’autenticazione SHA256 e perfect forward secrecy. Un kill switch è disponibile su tutte le piattaforme e c’è una protezione integrata contro le perdite DNS, WebRTC e IPv6. È inoltre possibile impostare la protezione wifi automatica su reti familiari.

Questo provider ti dà la possibilità di pagare con bitcoin per un ulteriore livello di anonimato. CyberGhost permette torrenting ma incoraggia gli utenti a selezionare i suoi server ottimizzati per P2P, che sono chiaramente etichettati nelle applicazioni. L’azienda produce rapporti di trasparenza regolari che rivelano statistiche sulle richieste legali come reclami DMCA e flag di attività dannose, tra gli altri dati.

Oltre a proteggere le tue informazioni, CyberGhost offre un’esperienza utente eccellente. Le app sono intuitive e progettate per aiutarti a individuare facilmente il miglior server per la tua applicazione, che si tratti di torrenting, navigazione o streaming da una piattaforma specifica. Il servizio sblocca un sacco di siti di streaming, tra cui Netflix, BBC iPlayer, e Hulu.

Le app sono disponibili per macOS, Windows, iOS e Android e la VPN può essere configurata con Linux e alcuni router. CyberGhost ha un generoso limite di connessione fino a sette dispositivi alla volta. Esso fornisce supporto tramite live chat 24/7.

Pro

  • La VPN focalizzata sulla privacy
  • Vanta velocità elevate
  • Consente il torrenting su server ottimizzati per P2P
  • Facile da usare

Contro

  • Manca di alcune funzionalità di configurazione avanzate
  • Non funziona in Cina

STREAMING PRIVATO:Le app per principianti di CyberGhost e le eccellenti capacità di sblocco lo rendono un’ottima scelta per chi cerca una connessione sicura e privata per lo streaming e altre attività. Include una garanzia di rimborso di 45 giorni.per maggiori informazioni, consulta la nostra informativa sulla privacy.

SaferVPN ha sede in Israele e fornisce una connessione sicura e stabile. Utilizza il protocollo OpenVPN e la crittografia a 256 bit per impostazione predefinita, insieme a perfect forward secrecy e all’autenticazione SHA256. DNS, WebRTC e IPv6 leak protection sono integrati e tutte le app includono un kill switch.

SaferVPN pubblicizza la sua funzione di protezione wifi automatica disponibile su tutte le app e ti connette automaticamente alla VPN ogni volta che ti connetti a una rete wifi non protetta. Bitcoin è accettato come forma di pagamento.

Questo provider era un’opzione meno adatta per i torrent, poiché conservava alcuni registri di metadati e disapprovava l’uso di BitTorrent. Tuttavia, ora consente il torrenting su server in alcune località selezionate e ha migliorato la sua politica sulla privacy, ora registrando solo timestamp e larghezza di banda consumata.

SaferVPN è una scelta forte per lo streaming e può sbloccare numerosi siti di streaming, tra cui Netflix, Hulu e BBC iPlayer. Ha oltre 700 server in 34 paesi e pioli alcune velocità molto veloci.

Le app sono disponibili per Windows, macOS, iOS e Android e c’è il supporto per Linux e select router. Ogni piano consente fino a cinque connessioni simultanee. I rappresentanti dei clienti sono disponibili 24/7 tramite live chat.

Pro

  • Utilizza la crittografia di livello militare
  • Kill switch in tutte le applicazioni
  • Automatico di protezione wifi

Contro

  • Mantiene alcuni log di metadati, tra i timestamp
  • non funziona in Cina

PROTEGGERE i TUOI DATI:SaferVPN offre un’elevata sicurezza e velocità, e può ignorare geo-misure di limitazione su un sacco di siti. Include una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Le VPN gratuite offrono privacy?

In una parola, no. In effetti, molte VPN gratuite offrono l’esatto opposto e basano il loro modello di entrate sulla raccolta dei dati degli utenti. Alcuni tengono traccia di quali siti visitate, memorizzando i dati sotto forma di un profilo utente che può essere venduto a terzi, spesso inserzionisti. Altri usano la loro conoscenza della tua attività online per indirizzarti con i propri annunci.

Inoltre, molte VPN gratuite non offrono una connessione sicura, utilizzando una crittografia debole o nessuna. Questo ti espone al monitoraggio da parte del provider di servizi Internet, degli amministratori di rete e delle agenzie governative e può lasciarti vulnerabile ai tentativi di hacking.

Come se le falle di privacy e sicurezza non fossero sufficienti, sfortunatamente, ci sono più aspetti negativi delle VPN gratuite, relativi all’esperienza utente complessiva. La maggior parte hanno un piccolo numero di server (in ancora meno posizioni) con un sacco di utenti che cercano di connettersi. Ciò porta a tempi di attesa e connessioni lente e inaffidabili.

Come puoi vedere, non importa per cosa hai bisogno di una VPN, vale la pena pagare qualche dollaro al mese per questo.

Importanti funzioni di privacy VPN spiegate

Nelle mini-recensioni di cui sopra, ho evidenziato le principali funzionalità di privacy di cui preoccuparsi quando si sceglie una VPN, alcune delle quali potrebbero non essere del tutto familiari. Ecco una carrellata di alcune delle cose più importanti da cercare in una VPN privata.

No-logs policy

Uno dei componenti più importanti di una VPN privata è un vero e proprio no-logs policy. In realtà, la maggior parte dei fornitori (anche quelli veramente buoni) raccolgono una qualche forma di log. Tuttavia, ciò che questi registri includono è ciò che è importante.

Prima di tutto, sicuramente non vogliamo vedere una VPN che mantiene i registri del traffico. Questi si riferiscono ai registri delle attività effettive degli utenti quali i siti Web che visitano e i file che scaricano. Molte VPN che affermano “zero-log”, “log-free” o “logless” si riferiscono solo ai registri del traffico.

Poi abbiamo log di connessione, che riguardano i record di metadati associati con le connessioni utente alla VPN. I registri di connessione di cui dovresti essere preoccupato sono quelli che potrebbero potenzialmente essere utilizzati per risalire all’attività di un utente. Ad esempio, un indirizzo IP potrebbe essere utilizzato per identificare un singolo utente. Timestamp sono stati utilizzati anche in passato, in combinazione con altre informazioni, per legare l’attività a un utente.

D’altra parte, alcuni registri di metadati sono considerati innocui. Ad esempio, la larghezza di banda totale utilizzata o la data di connessione è generalmente considerata soddisfacente.

Quando si cerca di decidere se un provider VPN mantiene veramente nessun log, è meglio non prendere le sue affermazioni al valore nominale. Invece, è necessario approfondire l’informativa sulla privacy e, in alcuni casi, i termini di servizio, per scoprire quali informazioni sono realmente memorizzate.

Protezione dalle perdite

Ho menzionato gli indirizzi IP degli utenti sopra e in effetti, questo è qualcosa che sicuramente vuoi proteggere se stai cercando la privacy.

Sebbene le VPN impieghino forti funzionalità di sicurezza, è possibile che il tuo indirizzo IP e altre informazioni possano fuoriuscire al di fuori del tunnel crittografato. Le migliori VPN proteggono attivamente da queste perdite in modo che le tue informazioni personali non vengano mai esposte.

Tieni presente che alcune VPN pretendono di proteggere da queste perdite, ma continuano a perdere i tuoi dati. Per verificare se la tua VPN perde il tuo indirizzo IP, puoi utilizzare uno strumento come quelli disponibili su browserleaks.net. Eseguo sempre test di tenuta approfonditi sulle VPN prima di raccomandarle.

Kill switch

Un kill switch aggiunge un altro livello di protezione della privacy per garantire che le tue informazioni personali non vengano inavvertitamente esposte. Mentre le connessioni VPN sono generalmente affidabili, in particolare quelli dei fornitori nella lista di cui sopra, sarebbe irragionevole aspettarsi 100% uptime.

Per una serie di motivi, la connessione VPN potrebbe cadere inaspettatamente in qualsiasi momento. Se lo fa, e si rimane connessi a Internet, la vostra attività online sarà esposto.

Immettere un kill switch. Quando questo è abilitato, se la connessione VPN scende per qualsiasi motivo, la connessione a Internet verrà arrestato troppo. Ciò significa che non devi mai navigare non protetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.