Sono davvero consapevole del mio corpo, ma voglio fare sesso. Cosa dovrei fare?

voglio fare sesso, ma sono MOLTO auto-conciouse del mio corpo. come faccio a superarlo?

Tutto dipende da quanto sei consapevole di te stesso. Molti, forse anche la maggior parte, adolescenti-e molti adulti – sono imbarazzati per i loro corpi in un modo o nell’altro. Alcuni trovano difficile lasciare che i loro corpi siano visti in pubblico o in privato. Spogliatoi e piscine, per non parlare di situazioni sessualmente cariche, possono essere piuttosto spaventosi per l’autocosciente.

La maggior parte delle persone supera le proprie paure autocoscienti spingendosi a comportarsi come se non le avessero. Quindi, se puoi, fai un respiro profondo e prendi tutte le opportunità che hai per farti vedere in costume da bagno, vestiti da palestra o qualsiasi altra cosa a corto di armatura. Solo abituarsi a essere visto aiuta molte persone a guadagnare conforto.

Se questo non è qualcosa che puoi fare da solo, potresti provare a parlare dei tuoi sentimenti con i tuoi genitori o un altro adulto di fiducia, come un fratello maggiore. Se le cose sono veramente spaventoso per voi, un consulente professionale potrebbe essere molto utile.

È anche importante comunicare con un partner romantico, se ne hai uno, sui tuoi sentimenti sul tuo corpo. Affinché le relazioni abbiano valore, ci deve essere una buona comunicazione e onestà. Un partner può aiutare a mettere le tue insicurezze in una prospettiva più realistica. E non si sa mai-il vostro partner può avere insicurezze di cui parlare con voi.

Pur avendo una sana relazione sessuale con un partner di cui ti fidi può aiutarti a sentirti meglio con il tuo corpo, probabilmente non è una buona idea provare a fare sesso solo per dimostrare qualcosa a te stesso. Che potrebbe rivelarsi molto deludente per voi e il vostro partner. Ottenere più a suo agio con te stesso prima è un posto molto migliore per iniziare.

Tag: sesso, immagine del corpo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.