Una Nuova Filosofia di Vita: Principi di Minimalismo e Semplicità

minimalismo

il Minimalismo è iniziato come un’arte e design di movimento nel 1960 e trasformato in filosofia di vita nei prossimi decenni.

Sempre più persone scelgono di vivere in quel modo perché sono stufi del lato consumistico e materialistico della società e della vita di oggi.

C’è troppo di tutto.

Le persone hanno centinaia di oggetti inutili, troppi compiti da fare in così poco tempo, troppo nella loro mente. Ci sono troppi annunci su Internet, ci viene insegnato così tanto, ma acquisiamo così poco.

Le persone vivono nel passato o nel futuro. Qualcun altro prende decisioni per nostro conto e abbiamo perso il controllo della nostra vita.

Non sappiamo cosa vogliamo veramente e non abbiamo definito il nostro ruolo in tutto questo. Facciamo così tante cose, ma non abbiamo idea del perché. I nostri giorni passano troppo velocemente, o troppo lenti, ma raramente li sperimentiamo.

È sempre più difficile rimanere fedeli a se stessi ed essere un individuo. Pochi credono che la felicità, la pace e la contentezza siano effettivamente realizzabili.

Ma stiamo iniziando a svegliarci e renderci conto che le cose non dovrebbero essere così.

Ultimamente ho sentito parlare di molti uomini d’affari e milionari che hanno rinunciato a tutto ciò che hanno e hanno iniziato a vivere frugalmente, molti maniaci del lavoro che hanno lasciato il lavoro e hanno iniziato a viaggiare in tutto il mondo e molte altre storie simili.

Per la maggior parte delle persone, questi individui sembrano pazzi, ma loro stessi dicono di aver finalmente trovato pace, felicità, equilibrio e gioia nella loro vita. E se loro – persone che sono state in cima o hanno guidato un qualche tipo di stile di vita a cui miriamo-lo dicono, allora deve essere vero. E tutti possiamo imparare da questo non facendo gli stessi errori che hanno fatto.

Cosa dovremmo fare? Abbraccia il minimalismo.

Ecco i punti di vista principali della filosofia del minimalismo:

Less is More.

Questa è una delle leggi più importanti dell’universo, ma poche lo mettono in atto. Si riferisce a quasi ogni aspetto della nostra vita.

Prova ad immaginare la tua casa con meno cose, ad avere meno caos nella tua mente, meno stress e compiti.

Non è solo meglio vivere con meno, ma questo di per sé ci darà di più. Meno usiamo e consumiamo, più spazio e libertà abbiamo.

Meno parliamo, più ascoltiamo. Meno dettagli ha qualcosa, più è bello e semplice. Meno guardiamo la TV e restiamo al computer, più tempo abbiamo per noi stessi e le nostre famiglie.

Elimina l’Inessenziale.

Dobbiamo pensare attraverso tutto ciò che siamo, tutto ciò che abbiamo e vogliamo. Dobbiamo decidere quale è importante e quale è solo un ostacolo. Identifica ciò che ti impedisce di raggiungere i tuoi obiettivi e ha un’influenza negativa su di te.

Tali attività, abitudini, pensieri o persone ti impediscono solo di essere te stesso, migliorare, riuscire e diventare pacifico e contento.

Può essere difficile eliminare le cose a cui sei abituato, ma non c’è altro modo per andare avanti con la tua vita e semplificarla. Invece, concentrati su ciò che è essenziale e importante per te e le persone che ami.

Anche sbarazzarsi di tutta la negatività nella tua vita, le preoccupazioni, la paura e il dubbio. E ‘ una lunga strada da percorrere ed è per questo che così poche persone hanno raggiunto, ma è possibile.

Vivi il momento.

Perché hai bisogno di tempi di inattività per promuovere un uptime efficiente

Il minimalismo è anche collegato all’idea di una vita consapevole. Scriverò di più su questo presto così ora voglio solo spiegarlo in poche parole (o almeno per condividere come lo vedo).

Non viviamo più coscientemente perché non siamo mentalmente nel presente – la nostra mente è occupata a preoccuparsi del domani o a rimpiangere ciò che abbiamo o non abbiamo fatto negli ultimi anni.

Quello che abbiamo è ‘ora’, proprio in questo momento. Dovremmo amarlo, apprezzarlo e spenderlo nel miglior modo possibile.

Invece, abbiamo così tanto da fare che non possiamo rilassarci o fermarci per un secondo.

Viviamo anche troppo velocemente e non troviamo tempo per contemplare.

Queste sono le cose che il minimalismo nega. Vivere consapevolmente e felicemente richiede soddisfazione, concentrazione, consapevolezza, decisioni giuste, godersi il presente e fare tutto più lentamente e consapevolmente.

Organizza il tuo tempo.

Semplicità significa anche un nuovo modo di gestire il tuo tempo. Si dovrà eliminare tutte le attività improduttive che sono solo sprecare il vostro tempo ed energia se si vuole iniziare a vivere meglio.

Analizza tutto ciò che fai e vedrai che molte delle tue abitudini quotidiane sono prive di significato e non ti aiutano in alcun modo. Inoltre, ti impediscono di crescere, sviluppare e migliorare te stesso.

Quindi pensa a cosa guardare la TV ha a che fare con la realizzazione interiore e il silenzio. Pensa a come organizzare il tuo tempo nel modo sbagliato ha portato ai molti compiti che devi fare ogni giorno. E tutto questo porta stress a te e alla tua famiglia, distrugge l’equilibrio nella tua vita e deteriora la tua salute.

Scopo.

Un’altra cosa di cui non puoi fare a meno è lo scopo. Devi avere una direzione, scoprire la tua passione e perseguirla, definire i tuoi obiettivi, sogni e desideri.

La maggior parte delle cose a cui miriamo sono inutili. La maggior parte delle cose che vogliamo sono inutili. Quindi decidi quali sono le tue priorità e segui il tuo cuore.

Individualismo.

Sii chi sei e rimani così. Cresci come individuo, prendi le tue decisioni, segui il tuo percorso, scegli per te stesso e non cercare di rispondere alle aspettative degli altri.

Come praticare il minimalismo per risparmiare denaro e promuovere una vita felice

Che si tratti di investire nella cura di sé& esperienze piuttosto che beni materiali, leggere libri in digitale o limitare creativamente la spesa per non-essentials-uno stile di vita minimalista può essere divertente, facile e gratificante.

Ecco come si può applicare per risparmiare denaro e organizzare la vostra vita:

Questi sono gli aspetti più importanti del modo minimalista di vivere. È così semplice, eppure consiste in così tanto.

Facendo e avendo meno, eliminando la maggior parte delle cose che abbiamo, vogliamo e pensiamo, e facendo alcuni piccoli ma permanenti cambiamenti, possiamo presto iniziare a vivere la vita che siamo destinati a.

Continuerò a raccogliere informazioni sul minimalismo e sulla semplicità come modo di vivere e sono felice di vedere che sempre più persone stanno scrivendo libri su di esso, iniziando blog e conducendo effettivamente questo stile di vita.

Devo ancora iniziare a implementare tutto questo e renderlo parte della mia giornata. Ho molto altro da imparare ma mi sento già eccitato, perché c’è una nuova emozione che sorge in me – una sensazione di consapevolezza e di essere sveglio. E ‘ incredibile.

Che ne pensi del minimalismo e della semplicità?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.